Malawi Camp

DSC_0269Partire con Africasottosopra significa adattarsi, essere disponibili, aprirsi  con  persone  che non  si conoscono e non si scelgono, dando priorità alle esigenze  e ai benefici dell’obiettivo proposto nel progetto.

Il gruppo deve costantemente fare propria l’idea che il lavoro-condiviso è un mezzo per comunicare  e scambiare esperienze tra noi, il gruppo e la Comunità che ci ospita e ci accoglie fraternamente.

Non è un fatto assistenziale, ma il modo per consolidare rapporti di amicizia e di solidarietà.

Si vive insieme e si condivide una grande e straordinaria esperienza, un mondo nuovo, un mondo attaccato, un mondo condiviso.

Durante il periodo di permanenza  si  partecipa  alla realizzazione  del  progetto-lavoro  proposto.

Si vivrà a stretto contatto con la popolazione locale attraverso l’aiuto, il supporto e la mediazione  dei referenti dell’associazione.

Si avrà così la possibilità di confrontarsi  con  le realtà  locali  e la fortuna  di scambiare con loro le proprie esperienze educative e umane.

Sono previsti degli incontri di approfondimento su tematiche generali relative alle condizioni  fisico- politiche del Malawi, e su argomenti più specifici riguardanti la conoscenza  base delle loro tradizioni , usi e costumi.

Condividere la vita quotidiana dei bambini , dei ragazzi, ma anche delle donne  e di tutti gli adulti  presenti, è un’esperienza unica e  irripetibile.

Gli amici-volontari avranno modo di confrontarsi anche con educatori e autorità locali, sempre con il completo supporto di Africasottosopra e nel reciproco rispetto.

DSC_0049

Progetti campo di lavoro:

Summer Camp – The Colours of Life

Africa Sottosopra At Work – Manutenzione straordinaria scuole